Da Cva 100 mln a Regione Vda nel 2017

Nel 2017 la Compagnia valdostana delle acque ha versato 100 milioni di euro come dividendi alla Regione Valle d'Aosta, unico azionista attraverso la Finaosta. E' quanto emerge dallo studio di Mediobanca sulle maggiori società partecipate dagli Enti Locali più popolosi nel quinquennio 2012-2016. In quel periodo la Cva ha avuto un risultato netto di +267 milioni, mentre tra le altre partecipate valdostane il Casinò de la Vallée ha chiuso con un passivo di 124 milioni (terza peggior performance dopo la romana Atac e la milanese Asam). Per quanto riguarda il portafogli delle partecipate, la Valle d'Aosta 'spicca' con 943 milioni. La ricerca ha preso in esame le società partecipate con un fatturato consolidato a fine 2016 superiore ai 50 milioni di euro: si tratta di 82 società a cui fanno riferimento 414 aziende complessive per un totale di circa 150 mila dipendenti, che hanno generato nel 2016 ricavi aggregati pari a 32,2 miliardi di euro (tutte insieme formerebbero il terzo "gruppo" industriale italiano).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AostaSports
  2. AostaSports
  3. Bobine
  4. ANSA
  5. Bobine

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pollein

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...