8 consiglieri Uv, questione morale

"Il mondo unionista dovrà agire per sostenere la propria reputazione e la propria immagine analizzando e dibattendo a fondo il tema della legalità e della questione morale. Bisogna evitare di fare di tutta l'erba un fascio". Dopo le citazioni in giudizio della Corte dei conti per 140 milioni di euro sui finanziamenti del Casinò, otto consiglieri dell'Union valdotaine - destinatari delle contestazioni assieme ad altri 13 politici - intervengono oggi con un documento comune per ribadire tra l'altro "la correttezza e la legittimità del loro operato", per fare qualche distinguo sulle recenti vicende giudiziarie e per mettere sul tavolo del Mouvement la richiesta di "una seria riflessione sulla situazione con tingente". A firmare la nota sono stati gli assessori Aurelio Marguerettaz, Emily Rini e Renzo Testolin, il presidente del Consiglio Valle, Joel Farcoz e i consiglieri regionali Marilena Péaquin, Luca Bianchi, David Follien e Giuseppe Isabellon. Pesa l'assenza di Augusto Rollandin, capogruppo dell'Uv.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Calcio Fem: Seconda bella vittoria del SVC
    AostaSports
  2. La carica dei 250 alla Giornata Uisp della neve a Flassin
    AostaSports
  3. Nuoto: Un podio che vale oro per Nicole Louvin al Grand Prix Esordienti A
    AostaSports
  4. Ginnastica: Strepitosa Olimpia campionato individuale junior-senior
    AostaSports
  5. Anche in Valle d'Aosta operativa l'applicazione 'You Pol', per segnalare alla Polizia episodi di bullismo e spaccio di stupefacenti
    www.12vda.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pollein

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */